condivisione

Le immagini qui contenute sono frutto del mio lavoro. Se volete condividerle o per uso privato, usatele liberamente; per la pubblicazione, invece, scrivetemi. Grazie della correttezza!

Sharing one's own creations on the web assumes fair play on the other side. If you wish to use the images for private use, feel free to do so; for publication, please contact the author! Thank you!

mercoledì 9 aprile 2014

EMOZIONE INASPETTATA

Ora so perché valeva la pena di provare a partecipare a Focus On Nature, e perché era stato così importante esservi ammessi.
Ora so perché valeva la pena di spendere una somma importante per far arrivare l'opera in tempo, dopo aver compilato, fatto protocollare, riempito campi, assicurato il pezzo, scritto il testo...
Per questo.
Uno scherzo dell'ordine alfabetico pone il mio piccolo nome prima di quello del Guru della luce e del colore, James Gurney!!!

La mostra inaugura il 19 aprile al New York State Museum, a Albany, e rimarrà aperta fino a gennaio 2015.

venerdì 21 marzo 2014

Workshop di acquerello 25-27 aprile

E' al completo il workshop di acquerello en plein air a Orbetello, tra laguna e mare.
Affronteremo tre temi: dipingere l'acqua in laguna,  gli alberi, e il mare.
Saremo ospiti della foresteria del WWF, tra il 25 e il 27 aprile. Tema: l'acqua, il mare, gli alberi.
Si può venire accompagnati, per gli ospiti non acquerellanti il prezzo è ridotto.
Locandina qui sotto in formato stampabile con tutte le info.
Per maggiori chiarimenti scrivete a conciflore@gmail.com : )
Vi aspetto!


domenica 16 marzo 2014

"La natura con gli occhi del cuore", le opere con cui ho partecipato.


Non sono tra i vincitori di questo concorso di arte naturalistica ma me lo aspettavo; il cuore dei naturalisti batte più per il regno animale, del quale facciamo parte- spesso dimenticandolo- noi umani.
Invece ho partecipato inviando un paesaggio, un albero e un rametto di pino.
Per ognuno di essi gli occhi del mio cuore si sono aperti:
per la meraviglia delle luci del tramonto su un volo di storni, da un albero piegato dal vento, in poetica solitudine nell'Oasi WWF del Lago di Burano.


Volo al tramonto, olio su cartone intelato


Per la forza elegante e luminosa di un pioppo che cresce tra due rami del fiume Albegna, sempre in Maremma, a Roccalbegna, e per le ore che gli ho dedicato appollaiata su un masso, tra le libellule blu e lo scroscio dell'acqua.




E infine per il frammento di un pino, rametto strappato dal vento e raccolto da terra, che con i suoi morbidi aghi mi ha fatto pensare alla chioma di Ofelia, a Paolo e Francesca perché sono sempre due in uno anche dopo morti, alla caducità dell'essere e al perdurare dei legami.


Auguri e complimenti ai vincitori tra cui la giovanissima Gaia Sorrentino!



sabato 8 marzo 2014

L'allocco innamorato-The tawny owl in love






Stavamo per iniziare la lezione del sabato al Centro Educazione Ambientale del Litorale romano, sito a un passo dalla pineta di Castelfusano, quando arriva un signore trafelato, in calzoncini da jogger: c'è un barbagianni che sta immobile sulla staccionata, facciamo qualcosa. Immediatamente io e i miei allievi, appassionati di natura, ci muoviamo per coprire i pochi passi del luogo dove stazionava il rapace. Era un allocco, bellissimo, immobile. Se ne stava lì, con le spalle al sole, gli occhi socchiusi. Non ha reagito quando mi sono avvicinata, l'ho delicatamente carezzato, e poi mi sono fatta coraggio- per via degli artigli e del becco, temevo una ferita- e l'ho preso per le zampe, come avevo visto fare tante volte dagli amici inanellatori. Nessuna reazione, appena appena ha stretto le dita intorno alle mie per stabilizzarsi. Cominciando a camminare per portarlo al CEA- avevamo deciso di portarlo alla LIPU- ha battuto un poco le ali: ho constatato che fossero sane. Per tranquillizzarlo l'ho messo contro il mio petto, e con questo insolito e meraviglioso "pet" siamo tornati, emozionati, al CEA.
La LIPU ci ha detto che sta bene, ma probabilmente ha sbattuto ed è rimasto intontito: è la stagione degli amori, e può capitare.
Sono felice che sia capitato a me...me ne sono innamorata a prima vista!

venerdì 7 marzo 2014

Articolo sul viaggio alle Seychelles

http://www.repubblica.it/ambiente/2014/03/05/foto/seychelles_in_spiaggia_con_taccuino_e_pennello_per_la_salvaguardia_della_natura-80289931/1/?ref=search#1

E' possibile vedere tante immagini delle Seychelles e i nostri dipinti e disegni andando su questo link. Ci sono anch'io che disegno George, la testuggine centenaria di Cousin Island (che subito dopo mi ha caricata travolgendo il mio sgabello!) e il mio acquerello-tecnica mista della spiaggia di Anse Lazio.